Archivi della categoria: Novità dalla ricerca ≫

L’effetto yo-yo nell’obesità è davvero rischioso per la salute? No! È solo un mito

A cura di Marwan El Ghoch Unità Funzionale di Riabilitazione Nutrizionale della Casa di Cura Villa Garda Fonte: El Ghoch M, Calugi S, Dalle Grave R (2017) Weight cycling in…

Valutazione della competenza del terapeuta che somministra la CBT-E per i disturbi dell’alimentazione: misura basata sul role-play versus misura basata sul Web

A cura di Riccardo Dalle Grave Fonte:  Cooper Z, Doll H, Bailey-Straebler S, Bohn K, de Vries D, Murphy R, O’Connor ME, Fairburn CG (2017) Assessing Therapist Competence: Development of…

Il trattamento sanitario obbligatorio come salvavita in presenza di disturbi dell’alimentazione: una scelta complessa

Milano W, Cotugno A, Dalle Grave R, Gentile MG, Gravina G, Renna C, Salvo P, Todisco T, Donini LM (2017) Il trattamento sanitario obbligatorio come salvavita in presenza di disturbi…

Gli interventi basati sulla modificazione dello stile di vita sono ancora un’opzione per il trattamento dell’obesità grave? Risultati promettenti dal QUOVADIS STUDY

  Riccardo Dalle Grave Una perdita di peso del 5-10% è relativamente facile da raggiungere con i programmi basati sulla modificazione dello stile di vita, ma un’elevata percentuale di pazienti…

Prevenzione delle malattie cardiovascolari con la perdita di peso: dati promettenti da una nuova analisi dei dati del LOOK AHEAD study

Riccardo Dalle Grave Nonostante ci sia una buona evidenza che gli interventi di perdita di peso riducano l’incidenza del diabete negli adulti ad alto rischio, non è ancora chiaro se…

L’intervento di perdita di peso basato sulla modificazione dello stile vita riduce gli eventi cardiovascolari nei pazienti con buone condizioni di salute. Dati dal Look AHEAD trial

A cura di Riccardo Dalle Grave L’Action for Health in Diabetes (Look AHEAD) trial ha esaminato se la morbilità e la mortalità a lungo termine per le malattia cardiovascolari potrebbero…

Composizione corporea negli uomini con anoressia nervosa prima e dopo la normalizzazione del peso corporeo

A cura di Riccardo Dalle Grave L’anoressia nervosa è caratterizzata da una persistente restrizione calorica che porta a una condizione di grave sottopeso e a cambiamenti della massa grassa e…

I livelli di vitamina D influenzano fortemente la massa minerale ossea e i marker di turnover osseo durante il recupero di peso nelle pazienti con anoressia nervosa

A cura di Riccardo Dalle Grave L’anoressia nervosa (AN) è spesso associata ad amenorrea e a un aumento del rischio di compromissione della salute ossea dovuta alla bassa densità minerale…

Le strategie cognitivo comportamentali migliorano l’adesione dei pazienti ai programmi di perdita di peso basati sulla modificazione dello stile di vita

Riccardo Dalle Grave La scarsa adesione alle indicazioni dei programmi educativi e prescrittivi di modificazione dello stile di vita è il problema maggiore che ostacola il trattamento dell’obesità negli adulti….

La prevenzione dei disturbi dell’alimentazione è efficace?

Riccardo Dalle Grave I disturbi dell’alimentazione sono gravi disturbi mentali che colpiscono numerosi adolescenti e giovani adulti e che si associano a danni fisici e psicosociali significativi.  La prevalenza mondiale…