Archivi della categoria: Informazioni e commenti ≫

Il trattamento comportamentale dell’obesità dei bambini basato sulla famiglia (FBT)

A cura di Riccardo Dalle Grave L’infanzia è un periodo della vita importante per affrontare i problemi di salute pubblica in generale e dell’obesità in particolare. I bambini con obesità…

Problemi da affrontare nel trattamento dei disturbi dell’alimentazione in Italia

A cura di Riccardo Dalle Grave Negli ultimi dieci anni sono stati aperti in Italia numerosi servizi clinici per il trattamento dei disturbi dell’alimentazione, ma rimangono molti problemi da affrontare…

Un modello di gestione clinica dei disturbi dell’alimentazione

A cura di Riccardo Dalle Grave Negli ultimi anni sono stati compiuti progressi significativi nella gestione dei disturbi dell’alimentazione con lo sviluppo di trattamenti psicologici che hanno dimostrato la loro…

Prevenzione dei disturbi dell’alimentazione: un aggiornamento

A cura di Riccardo Dalle Grave La prevenzione dei disturbi dell’alimentazione nei giovani, sebbene rappresenti un intervento che vale la pena di fare e a cui dedicare sforzi e risorse,…

La dieta mima digiuno non ha dimostrato di aumentare l’aspettativa di vita negli esseri umani e ha dei rischi potenziali

A cura di Riccardo Dalle Grave Responsabile scientifico Associazione Italiana Disturbi dell’Alimentazione e del Peso (AIDAP) – Unità Funzionale di Riabilitazione Nutrizionale della Casa di Cura Villa Garda Valter Longo, ricercatore…

Il disturbo evitante/restrittivo dell’assunzione del cibo (ARFID)

A cura di Riccardo Dalle Grave Non è raro che alcuni bambini siano etichettati come mangiatori “schizzinosi” o “selettivi” perché non sembrano essere interessati al cibo o perché limitano il…

La restrizione dietetica cognitiva: il problema della sua misurazione

Simona Calugi e Riccardo Dalle Grave Unità Funzionale di Riabilitazione Nutrizionale della Casa di Cura Villa Garda. Garda (VR) Oltre 40 anni fa inizia, e cresce rapidamente, l’interesse della ricerca…

Nuove linee guida per diagnosticare e trattare l’amenorrea funzionale ipotalamica: l’importanza dell’intervento nutrizionale e cognitivo comportamentale

Riccardo Dalle Grave L’amenorrea funzionale ipotalamica (AFI) è una forma di anovulazione cronica non dovuta a cause organiche identificabili, associata allo stress, alla perdita di peso, all’esercizio fisico eccessivo o…

La gestione del sovrappeso e l’obesità con la terapia cognitivo comportamentale di gruppo

L’obesità e il sovrappeso sono un problema diffuso nel nostro Paese. I dati ISTAT del 2013 indicano che il 44,3% dei maschi adulti e il 27,6% delle femmine adulte hanno…

Emozioni e cibo N. 43 | 2016

Scarica il nuovo numero della rivista